social_media_e_orari

Social media e orari: il mattino ha il post in bocca?

Social media, e-mail, blog: c’è un tempo per ogni cosa. Scrivere, condividere, twittare: in quali giorni della settimana e in quali orari è meglio farlo per ottenere il massimo rendimento in termini di engagement e per massimizzare il ROI?

Sappiamo tutti che il web lavora 24 ore al giorno, ma numerosi studi in merito (Fannit, Hubspot, Shareaholic) concordano sul fatto che ci sono fasce orarie in cui è più conveniente pubblicare aggiornamenti sui social media piuttosto che inviare un’email, condividere una foto o postare su un blog.

Ogni piattaforma sociale ha un suo target di riferimento specifico e necessita di azioni di comunicazione ad hoc: di seguito ho cercato di riassumere le informazioni a seconda della tipologia.

Email

Per quanto riguarda l’invio di email gli orari migliori sarebbero il mattino dalle 8 alle 9 e nel pomeriggio dalle 15 alle 16. Le email di tipo commerciale invece differiscono a seconda che si tratti di una newsletter, da spedire intorno alle 9 del mattino, oppure aspettare il pomeriggio per promuovere prodotti finanziari o viaggi.

Facebook

Facebook rimane il social media più utilizzato in assoluto con oltre il 40% degli utenti internet che utilizzano i social media. La gran parte degli aggiornamenti arrivano prima o intorno alle 8 del mattino, vale a dire prima di iniziare a lavorare o studiare, e anche dopo la pausa pranzo intorno alle 14. I giorni piu efficaci risultano essere quelli del giovedi e del venerdi, giorni nei quali le interazioni aumentano anche del 18%.

Twitter

Sul social network che comunica cinguettando 160 caratteri per volta, le ore migliori per essere presi in considerazione sono quelle che precedono e seguono l’ora del pranzo, dalle 13 alle 15 circa, e anche nel week-end. La sera invece è più dedicata ai commenti sui programmi tv, mentre per il re-tweet il picco è intorno alle 17.

Linkedin

I migliori momenti per postare sono sicuramente il mattino presto e prima delle 18, mentre i giorni in cui si registra maggior traffico sono il martedi e il giovedi

Pinterest

È il social media con in assoluto più seguito femminile e con la permanenza maggiore (16 minuti in media) da parte degli utenti. Sta diventando un punto di riferimento per i brand della moda e del lusso. Gli orari migliori sono quelli del dopo pranzo (14-16) e del dopo cena (20-23) insieme al sabato mattina.

Blog

per ciò che riguarda la pubblicazione su un blog sembra invece che il maggior traffico e le condivisioni più numerose si ottengano nei giorni feriali, dal mercoledi al venerdi, e negli orari mattutini tra le 8 e le 12.

Un'ultima cosa: gli studi citati sopra e dai quali abbiamo tratto le informazioni analizzano un pubblico vasto, eterogeneo e soprattutto non italiano: ci domandiamo quindi se i dati raccolti siano validi anche per il nostro Paese. E ancora: saranno validi per ogni tipo di brand o azienda? Forse la cosa migliore è partire da questi dati per cercare di analizzare nello specifico i dati del proprio settore: con l'aiuto dei numerosi Social Media Tools reperibili in rete infatti è possibile individuare i giorni e gli orari migliori per agire sulla base dei feedback ricevuti.

Tu cosa ne pensi? La tua esperienza ti ha portato ad altre conclusioni o concordi con i dati riportati sopra? 

[socialbox title=”Per approfondire o per condividere con noi la tua esperienza scrivici!” url=”mailto:info@wiff.it” icon=”http://www.wiff.it/wp-content/themes/proxim/images/contact/01.png” colore=”#A66A00″]

 
Giorgia Calcagni
Laurea in comunicazione d’impresa con 15 anni di esperienza nella comunicazione above e below the line. Ha lavorato tra gli altri per Sipra, Richard Ginori e Regione Marche
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 5 =