Ti stai chiedendo cosa sono i chatbot?

Per semplificare potremmo dire che i chatbot sono programmi che simulano una conversazione tra robot ed essere umano ma in realtà non possono essere considerati dei semplici auto-risponditori poiché i software interni li rendono difficilmente distinguibili rispetto ad un operatore umano.

Quelle delle chatbot infatti sono conversazioni intelligenti, sempre più in grado di riconoscere e trasmettere emozioni e di comprendere le esigenze degli utenti fornendo non solo informazioni base, ma soluzioni concrete ed efficaci.

chatbot

Ad oggi i clienti, grazie anche ai diversi social network, sono sempre più abituati a ricevere risposte rapide ed esaustive da un azienda semplicemente inviando un messaggio; gli utenti vogliono parlare con chi si trova dall’altro lato, vogliono avere dei veri e propri assistenti virtuali online e i chatbot adempiono alla perfezione a questo compito adattandosi alla lingua e riuscendo a comprendere richieste, intrattenere rapporti e fornire risposte adeguate.

Ora che abbiamo capito cosa sono i chatbot non resta che comprendere quali possano essere i vantaggi per la tua azienda.

I chatbot non sono solamente un servizio clienti che non dorme mai ma piuttosto il punto di raccordo tra chi offre servizi e le esigenze degli utenti, una nuova chance per le aziende in termini di interazione con i consumatori e quindi di marketing.

Oltre a rispondere e soddisfare le richieste dei clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, i chatbot sono in grado di analizzare in tempi rapidissimi una grande quantità di dati fino ad arrivare a conoscere il target, gli interessi, i gusti e una serie di informazioni sugli utenti che possono esserti utili per gestire al meglio la tua presenza e il tuo business online.

NON SOLO SERVIZIO CLIENTI

Secondo le previsioni in futuro saranno sempre di più le aziende che si affideranno a servizi di chatbot per gestire le interazioni con i loro clienti.

chatbot

A testimonianza di ciò basti pensare che Facebook ha annunciato ad aprile di aver aperto la sua piattaforma Messenger per chatbot di terze parti.

Anche la rivista Forbes ha parlato di chatbot stilando un elenco di servizi per cui le aziende potrebbero utilizzare i bot:

  • Vendere prodotti e servizi

    i bot sono in grado di comprendere i gusti e i bisogni dei clienti quindi di consigliarli e guidarli all’acquisto.

  • Semplificare i pagamenti

    i pagamenti non sono mai stati così semplici come con il supporto dei bot. Clienti più felici e più entrate per te!

  • Conoscere meglio i propri clienti

    Vuoi conoscere meglio i tuoi clienti? Puoi programmare il tuo chatbot per acquisire i dati e le preferenze dei tuoi consumatori, monitorare gli articoli più visti e quali sono le eventuali problematiche che gli utenti incontrano con le tue offerte.

  • Personalizzazione

    il miglior modo per fidelizzare i tuoi clienti e per acquisirne altri è offrirgli un’esperienza di acquisto totalmente personalizzata. I bot possono aiutarti a creare un contatto più “umano” comprendendo e consigliando gli utenti.

  • Aumentare il coinvolgimento

    l’engagement è uno dei punti cruciali di ogni strategia di marketing. I chatbot sono in grado di dialogare con i tuoi clienti e di coinvolgerli in maniera efficace.

  • Aumentare la produttività

    chi meglio dei tuoi clienti può consigliarti su quali sono i prodotti più richiesti? I chatbot non faranno altro che comprendere quali sono i miglioramenti da apportare al tuo business e passare i dati al team vendite, se riuscirai a vendere ciò che gli utenti cercano l’aumento della tua produttività è assicurato!

Dopo aver compreso cosa sono i chatbot e quali vantaggi possono portare alla tua azienda sei pronto a migliorare l’esperienza dei tuoi utenti e quindi le tue vendite?

PER UNA CONSULENZA GRATUITA CONTATTACI!

Inviaci email

Giorgia Paoletti
Laureata in Scienze della Comunicazione e specializzata in web marketing. Si occupa di gestione dei social media e di produzione di contenuti con particolare attenzione all’ottica SEO.