Outsourcing marketing: come le aziende reagiscono alla crisi

Per comprendere appieno il significato di outsourcing marketing partiamo dal significato della parola “outsourcing” che significa assegnazione della gestione di determinate attività o processi produttivi ad imprese esterne al fine di concentrare le proprie risorse su attività a maggior valore aggiunto e/o sul core business. Deriva dalla contrazione delle parole “outside” e “resourcing”, reperimento di risorse all'esterno.

In tempi difficili come quelli che stiamo vivendo è facile per le aziende pensare subito ad un ridimensionamento, inteso questo come riduzione dei budget e degli investimenti, e l’errore che più spesso viene fatto è quello di penalizzare in modo eccessivo la sezione marketing e comunicazione che – il più delle volte – finisce per non portare più alcun profitto. Nel bel mezzo di una crisi economica le aziende più innovative invece colgono l’occasione per rinnovarsi, conquistare nuovi clienti e raggiungere nuove fette di mercato. Nuove opportunità sono ovunque e scegliere di esternalizzare il marketing spesso è la maniera migliore per ridurre i costi fissi e allo stesso tempo di incrementare il fatturato.

Non dimentichiamoci del fatto che il dipartimento marketing di un’azienda è il fulcro del business:

1)    riunisce gli obiettivi in un piano strategico d’azione

2)    aumenta i contatti

3)    trasforma i contatti in clienti e stimola le vendite

4)    fornisce feedback in tempo reale su cosa funziona e cosa no

rappresenta quindi l'inizio e la fine di tutto il processo di sviluppo aziendale.

E’ per questo motivo che nessun imprenditore o dirigente dovrebbe perdere di vista i propri obiettivi a lungo termine o lasciarsi spaventare dalle difficoltà: la mossa vincente sta nell’affrontare il mercato e cercare partner forti, esperti, disposti a fare da spalla. Scegliere l'outsourcing marketing e affidarsi ad un’azienda specializzata porta numerosi vantaggi:

1     Riduzione dei costi fissi

Il reclutamento di personale specializzato, il training necessario per la formazione, uffici e postazioni di lavoro rappresentano una parte molto importante degli investimenti di un’azienda. Inoltre l’outsourcing consente di risparmiare tempo prezioso e, allo stesso tempo, permette al personale interno di concentrarsi sugli obiettivi da raggiungere. E’ utilissimo per alleggerire carichi di lavoro troppo pressanti in situazioni di emergenza o di surplus lavorativi. 

 

2     Competenze specifiche al tuo servizio

Molte aziende ritengono fondamentale avere un esperto esterno specializzato in determinate aree e con esperienza sul campo che altrimenti sarebbe difficile reperire all’interno. Avere dei veri professionisti che osservano le cose da una diversa prospettiva aiuta anche a valutare la situazione con occhio critico e trovare le soluzioni migliori.

 

3     Obiettivi reali e misurabili

Stabilire la strategia giusta e obiettivi specifici con l’aiuto di esperti vi darà la possibilità di monitorare l’andamento e aggiustare il tiro durante l’esecuzione di un piano di lavoro, rispettare i tempi previsti e soprattutto quantificare i risultati al termine delle varie iniziative.

Come è facile notare l'outsourcing marketing permette di avere i servizi necessari, al momento giusto, con la consulenza di esperti del settore e al costo che si è in grado di sostenere.

In un’ottica di crescita la parola “crisi” va vista insomma come l’opportunità di guardare ad uno sviluppo, e con il marketing in outsourcing le aziende hanno nuovi strumenti, persone e competenze per aggredire la concorrenza e diventare leader di mercato. E’ nei momenti difficili che l'innovazione indica la strada per il successo.

Se vuoi avere un’idea del tipo di supporto che potremmo dare al tuo business

[button href=”mailto:info@wiff.it”]contattaci per maggiori informazioni[/button]

 

 
Giorgia Calcagni
Laurea in comunicazione d’impresa con 15 anni di esperienza nella comunicazione above e below the line. Ha lavorato tra gli altri per Sipra, Richard Ginori e Regione Marche
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − 12 =